TV PUBBLICA 150 milioni in meno nel 2014

pppFatto Quotidiano del 19/04/2014 Redazione attualità
PREVISTO, CANCELLATO e poi previsto il salasso per la Rai. Matteo Renzi lo annuncia con una certa severità: “C’è una voce importante sulla Rai. La Rai è chiamata a concorrere al risanamento con un contributo di 150 milioni di euro, viene autorizzata a vendere Raiway e a riorganizzare le sedi regio- nali. Non è nella disponibilità della Rai de- cidere se partecipare o no, perché 150 mi- lioni li mette, ma può decidere come”. Fi- nisce così il dialogo – che voleva essere co- struttivo, ma certamente è stato teso – tra il direttore generale Luigi Gubitosi e Carlo Cottarelli, il signor spending review, che dieci giorni fa aveva illustrato il sacrificio di viale Mazzini. Renzi ha parlato di tagli strut- turali e, probabilmente, la riduzione del 10 per cento circa dei trasferimenti dal Tesoro a viale Mazzini del canone di abbonamento (oltre 1,7 miliardi l’anno), sarà confermata anche nel 2015. Il presidente del Consiglio per agevolare Gubitosi gli suggerisce di chiudere qualche sede regionale e gli dà il permesso a cedere una quota di Raiway, la controllata di viale Mazzini che gestisce i siti di trasmissioni, antenne e piloni. Raiway, secondo un recente studio di Mediobanca, vale circa 600 milioni di euro. Ma con il direttore ge- nerale lontano da Roma, le prime voci che provengono dalla televisione pubblica sono molto critiche. L’associazione dei dirigenti (Adrai), che saranno sottoposti a un inevi- tabile taglio degli stipendi, fa sapere che un modo per risparmia esiste, ma non è quello che ha individuato Renzi. Protesta anche il sindacato dei giornalisti (Usigrai): “Il taglio di 150 milioni di euro perla Rai rischia di avere un impatto pesante per l’azienda e l’occupazione anche dell’indotto audiovisivo. Si tratta di un taglio netto lineare, di dubbia legittimità perché lede il principio di indipendenza economica dei Servizi pubblici dai governi, e fuori da qualunque discussione sullo sviluppo e il futuro”.

Annunci

Informazioni su piemontenews

aderente al ms5 Biella al comitato dell'Acqua pubblica

Pubblicato il aprile 20, 2014, in attualità, Uncategorized con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: