F35, Consiglio Supremo rinvia decisione al 2015. Intanto il piano di acquisto va avanti

L’organismo presieduto da Napolitano non affronta direttamente l’argomento e rimanda alla stesura di un Libro Bianco – che arriverà non prima del prossimo anno – sulle necessità delle nostre forze armate. Evitato lo scontro con il Parlamento, ma il Pd protesta. Scanu: “Indagine conoscitiva diventi risoluzione vincolante per sospendere i contratti”
f35_640
Fonte di Enrico Piovesana | 19 marzo 2014 attualità
Dopo giorni di indiscrezioni e ipotesi sul dimezzamento del discusso programma F35 – e dopo un caffè offerto ieri dall’ambasciatore americano John Phillips a una delegazione delle commissioni Difesa ed Esteri di Camera e Senato – oggi il Consiglio Supremo di Difesa convocato dal presidente Napolitano, pur non affrontando esplicitamente l’argomento, ha di fatto rimandato ogni decisione a dopo l’elaborazione di un “Libro Bianco” che dovrà stabilire quali sono le minacce future per la sicurezza nazionale del nostro Paese e gli strumenti militari adatti a fronteggiarli.

La sorte del contestato programma di acquisizione dei cacciabombardieri americani, che doveva essere decretata al termine dell’indagine conoscitiva del Parlamento, è quindi ulteriormente rinviata al 2015 poiché il nuovo studio non sarà pronto prima della fine dell’anno. Il Colle ha voluto evitare lo scontro istituzionale, come accaduto lo scorso luglio con il suo duro monito contro l’interferenza del Parlamento su questa materia, adottando questa volta una strategia più diplomatica per arginare il potere di controllo parlamentare sancito dalla legge 244 del 2012 e consentire alla Difesa di proseguire indisturbata il programma di acquisizione degli F35 (sono previsti a breve impegni contrattuali per altri quattro aerei). I parlamentari del Pd in commissione Difesa capeggiati da Giampiero Scanu, però, non si danno per vinti e puntano a trasformare le conclusioni dell’indagine conoscitiva, prevista per il 4 aprile, in una risoluzione da far votare in aula che impegni il governo a sospendere i contratti del programma F35 – questa volta davvero – in vista di un suo significativo ridimensionamento.

Annunci

Informazioni su piemontenews

aderente al ms5 Biella al comitato dell'Acqua pubblica

Pubblicato il marzo 19, 2014, in attualità, Uncategorized con tag , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: