Caccia F-35, neanche il software funziona

im
Fonte Fatto Quotidiano redazione del 25/01/2014 attualità

LA SAGA degli F-35 continua. Negli Usa la realizzazione dei cacciabombardieri della Lockheed Martin, acquistati a peso d’oro anche dall’Italia e al centro di polemiche per i costi eccessivi, continua ad accumulare ritardi. Il “software di missione” che doveva essere pronto nel 2012 non lo sarà prima della metà del 2016. A dirlo, come anticipato dall’agenzia Reuters, è un alto funzio- nario americano del Pentagono, Michael Gilmore. Lo stesso che un anno fa aveva denunciato i primi ritardi. Il problema è che senza questo software gli F-35 somigliano, dicono gli americani, a una “sitting duck”, un’anatra seduta. L’avia z ione statunitense, che aveva in programma di adottare i nuovi caccia a partire da metà del 2015, sarà costretta a rivedere i suoi piani.

Informazioni su piemontenews

aderente al ms5 Biella al comitato dell'Acqua pubblica

Pubblicato il gennaio 26, 2014, in attualità, Uncategorized con tag , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: