Ma mi faccia il piacere (Marco Travaglio).

ilfatto_20131106
Da Il Fatto Quotidiano del 25/11/2013.Marco Travaglio attualità

Il Garante. “Se al posto della Cancellieri mi sarei dimesso? Assolutamente no. Io mi fido della sua parola e non credo che abbia potuto dire una bugia al Parlamento e ai pubblici ministeri” (Angelino Alfano, leader del Nuovo C e n t r odestra, Porta a Porta, 19-11). Vivo apprezzamento anche da parte di Pinocchio. Lupi grigi. “Mi sento estraneo a un partito che insulta le istituzioni” (Maurizio Lupi, ex Pdl, ora Ncd, la Repubblica, 17-11). In pratica si sente estraneo a Lupi, con il quale non vuole avere nulla a che fare. Il figliuol prodigo. “Con Berlusconi è stato un divorzio amarissimo. Lui mi ha dato molto, io tutto” (Angelino Alfano, la Repubblica, 17-11). Più che dare, lui ha preso.Cancellieri-2 la vendetta. “Nicola Cosentino da onorevole si prodigò per il figlio di un criminale. E veniva a casa a trovare mio marito ai domiciliari” ( A nna Carrino, compagna del boss dei Casalesi, Francesco Bidognetti, la Repubblica, 19-11). Era ancor più umanitario della Cancellieri. Merita almeno un posto di viceministro della Giustizia. L’invasione degli ultracorpi. “Tv e spot diano una rappresentazione più sobria e dignitosa del corpo delle donne” (Giorgio Napolitano, presidente della Repubblica, 18-11). Che s’ha da fa’ per salva’ ‘sta Cancellieri. L’invasione degli ultraporci. “Oggi le cronache kennediane si mischiano con le motivazioni della sentenza Ruby e i commenti sdegnati dei moralisti a gettone. La coincidenza mediatica Kennedy-Berlusconi cade a proposito… Entrambi avevano una passione irrefrenabile per le belle donne… Il porco di Washington era un presidente disinvolto e fedifrago” (Alessandro Sallusti, il Giornale, 22-11). Il porco di Arcore invece gli paga lo stupendio. Il subpresidente. “Lo Stato c’è e fa il massimo” (Enrico Letta, presidente del Consiglio, in Sardegna sui luoghi dell’alluvione, 19-11). É solo momentaneamente sott’acqua. Ideal Standard/1. “Bisognerà mettersi d’accordo sugli standard di moralità pubblica, se vogliamo uscire dall’incubo di questo ventennio” (Antonio Polito, Corriere della sera, 21-11). I dieci comandamenti non bastano? Ideal Standard/2. “Va salutata con soddisfazione la conferma della forza e del radicamento del centrosinistra in Basilicata. Questo voto premia la buona amministrazione e dimostra che il Sud non cede alle lusinghe populiste” (Guglielmo Epifani, segretario del Pd, Corriere, 19-11). Infatti la Basilicata ha eletto governatore Marcello Pittella, ex assessore della giunta De Filippo caduta perchè indagata in blocco per i rimborsi spese gonfiati, e lui stesso sotto indagine con l’accusa di aver falsificato una ricevuta da 23 euro trasformandola in 223. Il voto premia la buona amministrazione. E non cede alle lusinghe del populismo. Alleluja. Parole grosse. “Tessere gonfiate, indaga l’Antimafia. De Luca finisce nel mirino. Sentito dai pm un ‘cuperliano’” (Corriere della sera, 21-11). Volevano sapere che cazzo vuol dire “cuperliano”. Cupirla . “La vittoria politica è nostra, Renzi non cambi le carte in tavola” (Matteo Orfini, sostenitore di Cuperlo, la Repubblica, 18-11). Dopo le elezioni “non vinte” con Bersani, le primarie vinte politicamente” con Cuperlo (al 38,4% contro il 46,7% di Renzi). A Orfini, Fantozzi gli fa una pippa. La Cottarella. “Possiamo battere la Germania” (Carlo Cottarelli, commissario governativo per la Spending review, la Repubblica, 21-11). Ma sì, dai, invadiamo la Germania. I cessi no. “Maxi-multa a Jp Morgan, 13 miliardi. La banca pagherà i servizi sociali” (Corriere, 20-11). Ma Berlusconi niente, non vuole andarci lo stesso. Signora, si copra. “Burqa, chiesto un mese di condanna per la Santanchè” (Corriere, 19-11). Cioè, glielo mettono per un mese? Sarebbe già qualcosa. Compatte zza. “Spese pazze in Regione Piemonte, a giudizio tutti i consiglieri di Pdl e Carroccio” (la Repubblica, 18-11). Quando si dice una maggioranza coesa. Hanno tutti ragione. “Gli alfaniani sono teste di rapa” (Sandro Bondi, Pdl, 17-11). “Bondi è un esagitato, un innesto di stalinismo nel berlusconismo” (Fabrizio Cicchitto, Ncd, 17-11). Era ora che quei due cominciassero a dire cose sensate.

Annunci

Informazioni su piemontenews

aderente al ms5 Biella al comitato dell'Acqua pubblica

Pubblicato il novembre 25, 2013, in attualità, Uncategorized con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: