Il crac Alitalia ci costa 4,1 miliardi, ringraziamo Berlusconi che diceva: “Ho Salvato la Compagnia di bandiera” (I giornali economici francesi titolavano “grazie Berlusconi)

corel
articolotre Pintus- del 13/10/2013 attualità
Il flop Alitalia ammonta all’intera cancellazione dell’Imu.

Era il 2009 e Silvio Berlusconi si pavoneggiava dal palco di una festa del Popolo delle Libertà “Air France ha presentato un’offerta addirittura indecente”. Va ricordato che un anno prima la compagnia di bandiera francese era disposta ad acquisire Alitalia per 3 miliardi di euro accollandosi i debiti, oggi i francesi pagherebbero 150 milioni di euro.

La geniale soluzione di Berlusconi fu quella di mettere altri soldi dentro ad una voragine che ne aveva già bruciati una montagna. “Abbiamo deciso di rivolgere un appello richiamandoci all’orgoglio di tutti gli imprenditori italiani, per formare una compagine che per amor di Patria e per interesse, mantenga nel nostro Paese la sua compagnia di bandiera”.

La cordata, i cosiddetti salvatori della Patria, si compose e i tre miliardi di debiti, invece di pagarli Air France, vennero parcheggiati in una bad company controllata dal Tesoro, ovvero a carico dei cittadini.

Il piano Berlusconi-Passera è costato agli italiani 4,1 miliardi di euro.

I giornali economici francesi titolavano “Merci Berlusconi, ci hai fatto fare un buon affare”, infatti Air France nel 2009 entrava a far parte del capitale di Alitalia al 25% sborsando 300 mila euro invece del miliardo e mezzo previsto un anno prima.

I conti? 2 miliardi 850 milioni di mancato guadagno, oltre 4 miliardi di soldi dei cittadini dilapidati inutilmente, migliaia di esuberi e di posti di lavoro persi.

Annunci

Informazioni su piemontenews

aderente al ms5 Biella al comitato dell'Acqua pubblica

Pubblicato il ottobre 14, 2013, in attualità, Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 2 commenti.

  1. Coglione ! berlusca salvo’ l’alitalia prima di questo casino di merda,e comunque quando stava al governo Monti e i suoi pupazzi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: