Abolizione del Porcellum, il Pdl fa muro

Da La Repubblica del 20/08/2013. TOMMASO CIRIACO attualità

No all’accelerazione di Letta”. Tensione nel Pd: Giachetti attacca la Finocchiaro.
La riforma.

ROMA— Freno a mano tirato. Il Pdl stoppa il premier Enrico Letta, che domenica di fronte alla platea del Meeting di Cl a Rimini aveva reclamato il superamento del Porcellum, promettendo una nuova legge elettorale entro ottobre. Tocca a Renato Schifani mettere agli atti le resistenze del partito berlusconiano a ogni ipotesi diversa dal ritocco del contestato sistema del voto: «Noi diciamo no al ritorno del Mattarellum ». I democratici, intanto, si dividono. E fra Anna Finocchiaro e Roberto Giachetti sono scintille.
L’ex presidente del Senato, ospite di Comunione e liberazione, si rivolge direttamente al presidente del Consiglio. E avverte: «Sulla legge elettorale posso condividere la fretta di Letta se si riferisce al recepimento dei rilievi della Corte Costituzionale, altrimenti non comprendo le motivazioni di questa fretta». Dice proprio così: fretta. Nonostante dell’abolizione del Porcellum si discuta ormai da parecchi anni: «Preferisco non comprendere altre motivazioni che non mi piacciono, come quella di fare una nuova legge elettorale per andare a votare subito». Poi, a rafforzare il concetto, aggiunge: «Comunque non ci sono margini di avvicinamento. Tra Pd e Pdl le distanze rimangono». Gli uomini di Silvio Berlusconi, insomma, non intendono andare oltre i ritocchi del modello partorito da Roberto Calderoli, in attesa di procedere sul fronte delle riforme costituzionali.
I dirigenti del Partito democratico, invece, battagliano sull’iter della riforma. È Giachetti a tornare in pista, con un’accusa pesante: «Anna Finocchiaro ha praticamente scippato alla Camera l’avvio della discussione della riforma elettorale». Al vicepresidente di Montecitorio non va giù che la presidente della Commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama abbia promosso «un finto incardinamento al Senato prima della pausa estiva». Si è trattato, sostiene, di «una furbata di sapore vecchio consociativo».
La replica di Finocchiaro non si fa attendere. Ma guarda innanzitutto ai distinguo berlusconiani: «Ricordo agli esponenti del Pdl e a tutte le forze politiche che il Senato ha votato la procedura d’urgenza per la discussione sulla legge elettorale che deve sostituire il Porcellum. Su questo tema non si può più traccheggiare e bene ha fatto Letta a sottolineare la necessità di affrontare con urgenza la questione».
L’idea di partire da Palazzo Madama, comunque, non è priva di conseguenze. Se infatti alla Camera il Pd può contare su una maggioranza autonoma, nell’altro ramo del Parlamento è indispensabile un’intesa con il Pdl. O con il Movimento 5 Stelle. Che infatti osserva la partita dalla panchina, in attesa di entrare in campo. «Sono mesi che stiamo dicendo questo — sostiene la deputata grillina Carla Ruocco — e mi meraviglio che Letta la voglia affrontare il primo settembre. Noi abbiamo già votato la mozione Giachetti per il ritorno anche temporaneo
al Mattarellum, onde evitare un nuovo giro elettorale con maggioranze successive incerte. Sposiamo la teoria di Letta, speriamo che sia la volta buona».
Ma dall’opposizione si fa sentire anche la Lega. Tocca a Matteo Salvini, vicesegretario federale del Carroccio, indicare le priorità: «L’urgenza del Pd: la riforma della legge elettorale. L’urgenza del Pdl: la riforma della giustizia. Ma occuparsi anche di lavoro ed economia gli fa schifo?».

Annunci

Informazioni su piemontenews

aderente al ms5 Biella al comitato dell'Acqua pubblica

Pubblicato il agosto 20, 2013, in attualità, Uncategorized con tag , , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: