TRASPARENZA ZERO Incompleti, tardivi e difficili da consultare Così i parlamentari nascondono i propri redditi

Il Fatto quotidiano 20/03/2012 Paola Zanca

Bisogna infilarsi nel corti- le della Chiesa di Sant’I- vo alla Sapienza. Seguire il cartello che indica il
Servizio Anagrafe Patrimonia- le, suonare al portiere, salire al sesto piano e percorrere tutto il corridoio bardato dal tappe- to rosso. Poi, prima porta a si- nistra, dichiarare di essere iscritti nelle liste elettorali di un Comune italiano. Consegni un documento e finalmente il librone alto dieci centimetri è tuo. Ce ne sono solo cinque copie, però. Così, per poter consultare le dichiarazioni dei redditi dei parlamentari italia-
ni, bisogna fare la fila. È un di- ritto acquisito dal 1982 ma non sono bastati trent’anni a levargli di dosso la polvere. Al- tro che operazione trasparen- za: “Vietata qualsiasi riprodu- zione”. Così, in tre a dividersi una scrivania, gli altri abbarbi- cati su un divanetto, giornali- sti e cittadini si strappano di mano il Bollettino.
E una volta conquistato, la de- lusione è tanta. Siamo al quar- to anno dall’elezione, dunque deputati e senatori non si met- tono a ripetere cose già dette. Case, auto, partecipazioni azionarie: si scrive solo se qualcosa è cambiato. Impossi- bile confrontare con le dichia-
razioni precedenti. E nemme- no importa se nel frattempo sono passati quasi due anni. Ie- ri, 19 marzo 2012, erano con- sultabili le dichiarazioni patri- moniali del 2011, relative al- l’anno 2010. Per esempio sap- piamo che in quell’anno il se- natore Pdl Antonio Azzollini ha comprato 5000 azioni Me- diaset e altrettante ne ha acqui- state il leghista Roberto Castel- li: ma quanti sono quelli che già le possedevano? E quanti quelli che le hanno comprate l’anno dopo? Oppure: che sen- so ha sapere che il Pd Pietro Ichino ha venduto 20 mila azioni dell’Eni comprate nel
2009 se non so quali altre ha? O
ancora: che valore ha scoprire che il Pdl Alessio Butti ha com- prato un garage a Ossuccio se non conosco le sue eventuali partecipazioni in società? Va a finire che per la maggior parte dei parlamentari si conosce solo il reddito, che spesso coincide con lo stipendio del- la Camera o del Senato. Pochis- simi allegano le dichiarazioni dei redditi dei familiari, visto che le chiede solo l’Antitrust, per valutare se qualcuno aggi- ra eventuali conflitti di interes- se. Ci sono rare eccezioni. Per esempio il senatore Pdl Lucio Malan. Lo sa anche lui che quel modulo non è trasparente per niente. Così, aggiunge: “Per
chiarezza dichiaro per intero il miopatrimonio”: 174 mila e
270 euro. Segue elenco con appartamento a Roma, auto- mobili e azioni. Solo 240 depu- tati hanno messo on line il loro
730 (c’è anche il presidente Gianfranco Fini, 201.115 eu- ro), una cinquantina i senatori che hanno scelto la strada del- la trasparenza via Internet (qui non c’è il presidente Renato Schifani, il Bollettino dice 225 mila 792 euro).
Pare che l’abitudine abbia fat- to breccia almeno tra i leader di partito. È accessibile con un clic la dichiarazione patrimo- niale dell’Idv Antonio Di Pie- tro, 182 mila euro nel 2010.
On line anche i redditi del se- gretario Pd Pierluigi Bersani che ha dichiarato 136.885. C’è anche la dichiarazione del lea- der Udc Pierferdinando Casi- ni: 116.886 euro. Mancano al- l’appello ancora il segretario del Pdl Angelino Alfano (169 mila euro), il senatur Umberto Bossi ( 124.871 euro) e i 131 mila euro del leader dell’Api, Francesco Rutelli.

Annunci

Informazioni su piemontenews

aderente al ms5 Biella al comitato dell'Acqua pubblica

Pubblicato il marzo 21, 2012, in attualità, equitalia, news, politica, Uncategorized con tag , , , , , , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. 1 Commento.

  1. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: